Home Page  |  Cerca  |  Mappa del Sito  |  Links  |  Contatti  |  E-mail Assaereo                

HOME PAGE

ASSAEREO
    Chi siamo
    Statuto
    Struttura

ASSOCIATE

ELENCO SCIOPERI

NEWS
    News trasporto aereo
    Comunicati Stampa

DOCUMENTI

NORMATIVA

RASSEGNA ASSAEREO


Ansa Infrastrutture
e Trasporti



Ministero degli
Affari Esteri



Numero Verde
ENAC




News

Comunicazioni e informazioni sul trasporto aereo nazionale



Vedi anche:

Torna all'indice delle News

Vai ai Comuniacti Stampa di Assaereo

Vai alla Rassegna Stampa di Assaereo



Data di pubblicazione: 30/12/2009 12:50:35
Sostegno all ENAC sul caso Ryanair

COMUNICATO STAMPA ASSAEREO

Sostegno all’ENAC sul caso Ryanair


ASSAEREO, l’Associazione Nazionale Vettori e Operatori del Trasporto Aereo aderente a Confindustria, esprime apprezzamento e piena condivisione della posizione assunta dall’ENAC e tesa al rigoroso rispetto delle norme nazionali vigenti da parte di tutti gli operatori del trasporto aereo.

E’ sorprendente constatare come vettori di altri Paesi comunitari possano ritenere di poter disattendere le norme nazionali e le misure previste dalle Autorità competenti in ragione di differenti regole vigenti altrove.

Tale atteggiamento non è consentito in alcuno Stato in cui operano i vettori italiani.

Ryanair, in particolare, che in Italia più che altrove ha trovato le condizioni per attingere a consistenti contributi dagli aeroporti, non può ritenersi al di sopra della legislazione nazionale vigente operando, peraltro, stabilmente nel nostro Paese dove ha insediato proprie basi ed attivato collegamenti domestici.

La disputa sui documenti accettabili per l’imbarco dei passeggeri, balzato agli onori della cronaca negli ultimi giorni ma che ha avuto origine l’estate scorsa, dà la misura del grado di considerazione riposta da Ryanair nelle regole, nell’Autorità nazionale, nel Ministero dell’Interno e nella capacità del Paese di preservare la sicurezza nazionale.

Nessun vettore nazionale o internazionale ha mai sollevato obiezioni sul punto o giunto a conclusioni così gravi.

ASSAEREO, evidenziando che il tema dei documenti accettabili per l’imbarco è solo un’ulteriore conferma dell’atteggiamento assunto su più argomenti, sottolinea che per poter porre le basi per il rilancio del trasporto aereo nazionale è condizione necessaria l’eliminazione di ogni forma di asimmetria competitiva.

Un mercato sano può crescere e svilupparsi solo garantendo agli operatori parità di condizioni di accesso ai fattori produttivi, in termini di rapporti con gli aeroporti, rispetto delle norme operative, dei diritti dei passeggeri, dei lavoratori e del sistema previdenziale nazionale vigente.

Roma, 30 dicembre 2009

ASSAEREO
 
Assaereo: Associazione Nazionale Vettori e Operatori del Trasporto Aereo
Sito ottimizzato per una visualizzazione con Internet Explorer 5.0 o superiore - risoluzione 800 x 600