Home Page  |  Cerca  |  Mappa del Sito  |  Links  |  Contatti  |  E-mail Assaereo                

HOME PAGE

ASSAEREO
    Chi siamo
    Statuto
    Struttura

ASSOCIATE

ELENCO SCIOPERI

NEWS
    News trasporto aereo
    Comunicati Stampa

DOCUMENTI

NORMATIVA

RASSEGNA ASSAEREO


Ansa Infrastrutture
e Trasporti



Ministero degli
Affari Esteri



Numero Verde
ENAC




News

Comunicazioni e informazioni sul trasporto aereo nazionale



Vedi anche:

Torna all'indice delle News

Vai ai Comuniacti Stampa di Assaereo

Vai alla Rassegna Stampa di Assaereo



Data di pubblicazione: 26/06/2003 11:57:50
Comunicato Stampa 25.06.2003

COMUNICATO STAMPA


Il 25 giugno si è svolta l’assemblea di Assaereo, l’associazione nazionale dei vettori e degli operatori del trasporto aereo cui aderiscono il gruppo Alitalia , il gruppo Volare, Meridiana, Azzurra Air, Gandalf, Air Dolomiti, Blue Panorama, Eurofly e Minerva Airline.

All’ordine del giorno è stata posta la criticità della situazione del trasporto aereo mondiale ed i riflessi su quella nazionale.

Le aziende associate hanno particolarmente sottolineato la carenza di una strategia istituzionale in relazione al futuro del comparto in Italia mentre la ventilata riforma dell’aviazione civile subisce continui rinvii.

Nel frattempo prosegue la endemica conflittualità sindacale del comparto tra la inadeguatezza della struttura di regolamentazione e controllo del trasporto aereo ed i costi abnormi dei servizi al volo non coerenti con la qualità erogata, ponendo i vettori nazionali in forte svantaggio competitivo rispetto alla concorrenza internazionale.

In particolare viene rilevata la politica di sostegno adottata dal governo americano a favore dei vettori che adottano concrete misure di riassetto tese a condizioni di costi di mercato, per consentire il superamento della crisi attraverso il rimborso delle spese per la implementazione delle misure di sicurezza, ed il consolidamento realizzato dalla Lufthansa, Air France e British Airwais con l’assorbimento dei rispettivi vettori nazionali favoriti dai propri governi e dalla Comunità europea mentre l’Authority per la concorrenza italiana si pone ancora scrupoli sulla opportunità di consentire alleanze più o meno allargate ai vettori nazionali.

In tale scenario i vettori richiedono al Governo un sollecito esame della situazione del settore che, nell’attuale scenario di riferimento, è destinato inevitabilmente a confluire sotto il controllo di altri vettori comunitari.

ASSAEREO
25 6 2003
 
Assaereo: Associazione Nazionale Vettori e Operatori del Trasporto Aereo
Sito ottimizzato per una visualizzazione con Internet Explorer 5.0 o superiore - risoluzione 800 x 600