Home Page  |  Cerca  |  Mappa del Sito  |  Links  |  Contatti  |  E-mail Assaereo                

HOME PAGE

ASSAEREO
    Chi siamo
    Statuto
    Struttura

ASSOCIATE

ELENCO SCIOPERI

NEWS
    News trasporto aereo
    Comunicati Stampa

DOCUMENTI

NORMATIVA

RASSEGNA ASSAEREO


Ansa Infrastrutture
e Trasporti



Ministero degli
Affari Esteri



Numero Verde
ENAC




News

Comunicazioni e informazioni sul trasporto aereo nazionale



Vedi anche:

Torna all'indice delle News

Vai ai Comuniacti Stampa di Assaereo

Vai alla Rassegna Stampa di Assaereo



Data di pubblicazione: 03/10/2013 11:00:46
Ryanair condannata in Francia per evasione contributiva

COMUNICATO STAMPA

Ryanair condannata in Francia per evasione contributiva


E’ notizia di queste ore la condanna inflitta alla società Ryanair dal tribunale francese di Aix en Provence per violazione di norme del diritto del lavoro francese e, in particolare, per non aver versato i contributi relativi ai dipendenti impiegati sullo scalo di Marsiglia – Marignane.

Come ormai noto, la politica fiscale e contributiva adottata da Ryanair è volta ad avvalersi strumentalmente dell’applicazione della disciplina fiscale e contributiva vigente in Irlanda, enormemente più vantaggiosa rispetto a quella di molti altri paesi europei (per non parlare del regime italiano), sottraendosi di fatto, a differenza di quanto consentito ai concorrenti, ai più elevati livelli di imposizione vigenti nei paesi in cui in realtà opera.

L’esperienza della Francia, che nel 2006 emanò una norma per regolare la materia, cui fece successivamente seguito l’analoga disciplina italiana introdotta – pur tra molteplici resistenze - nel dicembre 2012, è una ulteriore perfetta dimostrazione del significato dell’espressione “fare sistema” e della consolidata capacità francese di sostenere e rendere solida l’industria nazionale evitando discriminazioni previdenziali per i propri cittadini e distorsioni competitive a danno delle proprie imprese.

Consapevoli delle fortissime pressioni da parte di realtà locali che sussidiano generosamente Ryanair affinché operi presso i loro scali, confidiamo che anche in Italia sia posta la massima attenzione dagli organi competenti sul rigoroso rispetto della legge da parte ogni vettore aereo.

Roma, 3 ottobre 2013
 
Assaereo: Associazione Nazionale Vettori e Operatori del Trasporto Aereo
Sito ottimizzato per una visualizzazione con Internet Explorer 5.0 o superiore - risoluzione 800 x 600